20 ottobre 2017

Léopold Sédar Senghor, il cantore della Negritudine

gaye_senghor

È la prima volta che Léopold Sédar Senghor, il cantore della Negritudine, viene tradotto in italiano da un poeta africano, il senegalese Cheikh Tidiane Gaye. Di madrelingua wolof, Gaye è francofono per ‘imposizione’ – essendo il francese la lingua ufficiale del suo paese d’origine – e italiano per ‘scelta’ – essendo l’Italia il paese in […]